Partito Democratico Circolo Esquilino
Aggiungi il sito ai tuoi preferitiAggiungi pagina ai tuoi preferitiScegli come HomepageStampa questa paginaCondividi questa paginaSalva in PDFInvia questa pagina via mail

Sostieni la politica pulita. sostieni il Circolo Esquilino

I SONETTI DI GLORIA

STO GOVERNO

Me pare loffio e puro inconcrudente.
Penseno solo a tirà a campà,
restà su le portrone , ar Presidente,
senza affrontà le vere gravità.

Più d’un mese de chiacchere su gnente,
Letta me pare un quaquaraquà.
Tentenna, ammicca, è vago. Inconcrudente:
in preda ar pidielle sta a abbozzà.

Le larghe intese ciànno già fregato
Co Monti, la Fornero. E mo ch’avemo
rifatto l’elezzioni er risurtato

è che diciotto mesi aresteremo
in mano a sto ridicolo mercato
cor piddì a lo sbando e a lo stremo.

2013   Gloria Gerecht

 

Tante storie, un'anima

  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow

EsquiliNotizie del 08/03/2012 PDF Stampa E-mail
Venerdì 09 Marzo 2012 10:05

Care amiche e cari amici del rione,

questa volta apriamo con le notizie riguardanti piazza Dante: cantiere aperto, proteste, esposti da un lato, ma anche l’appuntamento per il secondo incontro con i Servizi di Sicurezza organizzato dal I Municipio.
Passeremo poi, naturalmente, a Piazza Vittorio e alle ultime evoluzioni delle iniziative per garantire la partecipazione dei cittadini alle scelte che riguardano la Piazza e il giardino.
Infine, qualche altra interessante notizia sulle attività culturali che rendono il nostro Esquilino il rione più bello di Roma.
Buona lettura e a presto!

 
 
15 MARZO ALLE ORE 18.00: INCONTRO PUBBLICO SUI LAVORI IN PIAZZA DANTE, PRESSO IL TEATRO DELLA SCUOLA DI DONATO
Avremo l’opportunità di incontrare i Servizi il 15 marzo alle 18.00, presso il teatro della scuola Di Donato.
Ascolteremo cosa succederà nelle prossime settimane e mesi e anni, e quali delle richieste fatte dai cittadini durante il primo incontro hanno avuto seguito. Potete trovare il verbale dell’incontro del 22 novembre nell’archivio di esquilinotizie.org, nel numero del 4 dicembre della nostra newsletter.
Sarà importante partecipare attivamente al secondo incontro pubblico e, ci auguriamo, in modo civile.
Da parte nostra abbiamo sollecitato anche oggi il Municipio ad invitare formalmente il Comune di Roma, e in particolare il dipartimento e l’assessorato alla mobilità, quelli al verde pubblico e i responsabili dei servizi sociali. Nel frattempo Cittadinanzattiva ha mandato un forte invito agli assessori comunali e ai capi dipartimento a partecipare all’incontro del 15:
 
Gentili Assessori e Direttori di Dipartimento,
Facendo seguito a o anticipando di poco l'invito da parte del Presidente del I Municipio, vi invitiamo a nostra volta a partecipare all'importante assemblea pubblica che si terrà il giorno 15 febbraio 2012 alle ore 18 presso la scuola Di Donato nel rione all'Esquilino.
Sarà presente un dirigente del dipartimento dei Servizi di Sicurezza insieme ai rappresentanti del I Municipio, organizzatore della riunione.
 
Si tratta del secondo incontro pubblico su questo tema - il primo ha avuto luogo a novembre - per presentare tempi e modalità dei lavori di ristrutturazione del palazzo delle Poste in Piazza Dante che interesseranno per diverse ragioni un po' tutta la piazza e le vie adiacenti per un lungo tempo, e per discutere su come tali attività possono essere modificate per non generare troppi disagi agli abitanti e ai commercianti della zona.
 
Registriamo con rammarico e sconcerto, di nuovo, la mancata informazione ai cittadini da parte del Comune di Roma Capitale, nonostante il cantiere già installato e i lavori che inizieranno abbiano un importante impatto sulla vivibilità di tutto il quadrante.
 
In particolare segnaliamo la necessità di discutere interventi sul giardino, sulla mobilità dell'area e sul parcheggio dei residenti.
 
Inoltre chiediamo che il Comune si prenda cura dei fenomeni di disagio sociale che fanno capo al giardino di piazza Dante.
 
Infine, argomento importantissimo, chiediamo che si discuta in modo trasparente e partecipato dell'allocazione all'area interessata dai lavori e zone limitrofe di almeno una parte significativa degli oltre 3 milioni di euro che la Cassa Depositi e Prestiti pagherà a titolo di oneri concessori al Comune di Roma Capitale.
 
Con l'auspicio di una vostra partecipazione, che riteniamo doverosa.
 
Distinti saluti
Assemblea “Roma Centro” - Cittadinanzattiva
 
PIAZZA DANTE: UN’OCCASIONE PERDUTA PER COINVOLGERE I RESIDENTI IN TEMPO UTILE
Un’ ”occasione perduta” per poter proseguire nel migliore dei modi un percorso aperto e avviato positivamente.
Qualche mese fa, su iniziativa di alcune associazioni del rione, il I Municipio organizzò un incontro straordinario: i Servizi di Sicurezza si presentarono davanti ai cittadini per informarli di quello che sarebbe successo in piazza Dante e per raccogliere richieste di modifica al piano di intervento sulla piazza, fatto salvo naturalmente il fatto che comunque il palazzo delle Poste avrebbe ospitato, dopo adeguata ristrutturazione, gli uffici amministrativi dei Servizi stessi.
Più di un centinaio di partecipanti, introduzione del Presidente del I Municipio Corsetti e intervento dettagliato del dirigente dei Servizi. Grande assente il Comune di Roma Capitale. Nessuno si è presentato, a nome del Comune, per parlare di viabilità, parcheggi, verde pubblico (solo una fugace apparizione del nuovo – allora – direttore dell’Ufficio Giardini dott.Tancredi), servizi sociali per i diseredati che frequentano il giardino. Niente di niente.
Appuntamento da rinnovarsi dopo qualche mese PRIMA della cantierizzazione dell’area e dell’inizio dei lavori, anche sulla base di una serie di proposte emerse durante l’incontro e messe a verbale, poi approvato da tutte le realtà presenti.
 
Purtroppo dobbiamo segnalare la disattenzione del Municipio che, nonostante le molte richieste di EsquiliNotizie e Cittadinanzattiva, ha provveduto alla convocazione del secondo incontro solo dopo che il cantiere è stato impiantato ed il giardino mezzo chiuso, con molta gente giustamente arrabbiata per la mancanza di informazioni, contrariamente a quanto promesso. Un’occasione perduta, appunto.
 
IL “COMITATO PIAZZA VITTORIO PARTECIPATA” VI INVITA ALLA FESTA “abbracciAMO PIAZZA VITTORIO: 17 MARZO ALLE 11
Quale modo migliore per proteggere il nostro giardino “Calipari” in piazza Vittorio e chiedere di riqualificare la piazza, che abbracciare idealmente quello spazio tutti insieme, giocando e chiacchierando?
APPUNTAMENTO sabato 17 marzo dalle 11 alle 13.
Vi aspettiamo numerosi – portate parenti e amici, grandi e piccini – ci saranno belle sorprese e divertimento per tutte le età.
 
COMPOSIZIONE AGGIORNATA DEL “COMITATO PIAZZA VITTORIO PARTECIPATA”
Assemblea “Roma Centro” Cittadinanzattiva, Associazione Culturale GRECAM, Associazione Culturale PAVAssociazione Culturale Piazza Vittorio, Associazione Culturale TraLeVolte, Associazione Genitori Scuola Di Donato, Associazione Horti Lamiani, Associazione Italia-Bangladesh, Associazione Italiana Architetti Paesaggisti - AIAP Lazio, CESARCH-Centro Studi degli Architetti dell’Ordine di Roma, Cies-Matemù, Cittadinanzattiva Lazio Onlus, Comitato Viale Carlo Felice, Comitato Via Emanuele Filiberto, Coordinamento Residenti Città Storica, Ecosmorzo, EsquiliNotizie, FAI – Fondo Ambiente Italiano, Football Club Dilettantistico Esquilino, G.S. Dil. Basket Esquilino, Il Cielo Sopra Esquilino, Italia Nostra, Legambiente Lazio, Libera Accademia Popolare, PaRoLiNcOnTrO, Respiro Verde-Legalberi, Slow Food Roma
Se qualche altra associazione o comitato volesse unirsi al folto gruppo, ci può contattare direttamente a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
PIAZZA VITTORIO – CONSEGNATA L’ISTANZA DI PARTECIPAZIONE AL DIPARTIMENTO LAVORI PUBBLICI
Come anticipato nel corso dell’incontro pubblico del 20 febbraio, è stata depositata l’istanza di partecipazione, ex DLeg 241/90 e modifiche seguenti, presso il Dipartimento dei Lavori Pubblici di Roma Capitale.
Scopo di questa istanza è l’accesso a pieno titolo al procedimento partecipativo per la definizione della spesa dei due milioni di euro stanziati su Piazza Vittorio (e non sul giardino) dalla delibera 37/2011. Vi terremo informati sull’esito.
 
PIAZZA VITTORIO – CONSEGNATA ALL’ASSESSORE AL CENTRO STORICO LA DOCUMENTAZIONE ELABORATA DAL COMITATO L’Assessore alla Cultura, Dino Gasperini, delegato dal Sindaco a rappresentarlo agli incontri pubblici convocati dal Comitato Piazza Vittorio partecipata il 30 gennaio e il 20 febbraio, ha affermato che prima di convocare il tavolo di confronto sulla riqualificazione di Piazza Vittorio, avrebbe dovuto ricevere – per parlarne con il sindaco Alemanno – il frutto dell’attività del Comitato Piazza Vittorio Partecipata, presentato pubblicamente, per altro, proprio nelle due assemblee.
Pur non capendo perché fosse necessaria una ulteriore attesa prima di ottenere la convocazione del tavolo, il materiale è stato consegnato. Ora si sollecita la comunicazione della data per l’incontro tra Comune, Comitato e Municipio. Vi terremo informati. 
 
NEL FRATTEMPO CONTINUA LA RACCOLTA DELLE FIRME: FORZA!
Invitiamo tutte le nostre lettrici e i nostri lettori a proseguire la raccolta delle firme sul documento che  vi abbiamo inviato in allegato al notiziario del 19 febbraio. Potete contattarci per informazioni e per la consegna delle firme all’indirizzo mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .
 
 
GLI AGGETTIVI AZZECCATI 
Riceviamo da Francesca e pubblichiamo con piacere il suo messaggio che utilizza proprio gli aggettivi giusti per definire quello che stiamo facendo. Grazie
 
“Carissimi, Vorrei comunicare la mia adesione al percorso di formulazione di un nuovo progetto per la risistemazione di Piazza Vittorio.Penso che abbiate fatto un lavoro importantissimo scongiurando il progetto folle "calato" dal Comune e state tuttora facendo un lavoro eccellente per formulare una proposta alternativa ed estremamente partecipata, razionale e di buon senso.Speriamo di poter presto vedere la nostra piazza sempre più viva e sempre più "nostra"!In bocca al lupo e buon lavoro
Francesca Donnini”
 
 
LA BUTTIAMO LI’: MA NON E’ CHE I DUE MILIONI SPARIRANNO ALL’IMPROVVISO E DARANNO LA COLPA A NOI?
Alla luce di quanto sta succedendo in  Campidoglio, dove si parla di tagli del 30% a tutti gli assessorati compresi gli investimenti di Roma Capitale. (http://archiviostorico.corriere.it/2012/marzo/06/scure_sul_bilancio_rivolta_degli_co_10_120306042.shtml), non vorremmo che i due milioni di euro annunciati sulla base della delibera 37/2011 per Piazza Vittorio sparissero all’improvviso.
Magari qualcuno, non facciamo nomi, dirà che la colpa è stata dei cittadini del rione perché si sono ribellati, irresponsabilmente e senza senso di riconoscenza, al “meraviglioso e salvifico progetto di Mollicone e soci” di “distrutturazione” (nostro neologismo) del giardino di Piazza Vittorio.
A pensar male di commette peccato ma….
Vedremo
 
 
 
QUESTA VOLTA LA CRISI TOCCA AL BRANCACCIO
Sembra passata una vita da quando, sotto elezioni, Gigi Proietti è stato cacciato dal Brancaccio ed è stato messo al suo posto, con promesse di sviluppo e gloria eterna, Maurizio Costanzo. Molti si sono mostrati subito perplessi, ma non si sa mai, si diceva.
Ora, dopo un restauro milionario dell’edificio che ospita il teatro, eccoci di nuovo al punto di non ritorno di una gestione che, forse, non è stata all’altezza delle promesse.
Sperando che la struttura storica rimanga un teatro e che l’offerta culturale dell’area non ne sia danneggiata, invitiamo tutti a riflettere su queste vicende della cultura romana.
Intanto pubblichiamo la lettera polemica di una nostra lettrice
 
“Salviamo il Brancaccio!                                                                                                                                                                                                                                                                               Dopo il colpo di mano e la gestione fallimentare di Maurizio Costanzo, lo storico Cinema-teatro e il piccolo Teatro Brancaccino hanno chiuso i battenti.                                                                                                           Cosa si propongono di farne? Sala Bingo? Banca(ce ne sono già cinque in 600 mq)?                                                                                                    Centro commerciale? Sala Convegni di Casa Pound? Carla”      
 
IL PD ESQUILINO SULLA LEGALITA’
“Informazione e cultura della legalità”, questo il titolo dell’incontro che il PD Esquilino propone lunedì 12 alle 18.30 in via Galilei 57.
Saranno presenti Andrea VIANELLO Conduttore di Agorà – RaiTre, Domenico PETROLO Dipartimento Informazione e Cultura PD, Pino MANIACI Direttore di Telejato, Paolo MASINI Consigliere PD di Roma Capitale
 
IL PICS DECORO INFORMA (e noi ringraziamo)
Protocollo n. RH/2012/36579 del 01/03/2012
Spett.le Esquilino Notizie,
invio alcune comunicazioni relative alla nostra attività effettuata nel Vostro quartiere nel mese corrente, non menzionando quegli interventi che quotidianamente svolgiamo e che rientrano in un programma di lavoro ordinario quali l'allontanamento di SFD, lotta contro il volantinaggio abusivo, defissione manifesti e adesivi abusivi, pulizia dei portici, chiusura parchi, lotta al commercio ambulante abusivo, ecc. Di seguito l'elenco delle attività del mese di Febbraio c. a.:
1 - Allontanamento Senza Fissa Dimora dalle aree precluse dell'Area Archeologica della Domus Aurea con conseguente bonifica e riqualificazione delle aree interne ed esterne;
2 - Pulizia straordinaria di Piazza Pepe;
2 - Pulizia straordinaria di Piazza Dante;
3 - Defissione manifesti e sanzionamento più volte nel seguente itinerario: Piazza Vittorio, Mercato Esquilino, Viale G. Manzoni, Via Conte Verde;
4 - Controllo e sanzionamento O.S.P. bancarelle di Piazza Vittorio;
5 - Defissione locandine abusive in zona Esquilino, Monti, Piazza dei Cinquecento;
6 - Controllo O.S.P. bancarelle in Piazza dei Cinquecento;
7 - Cancellazione scritte murarie dei writers in Piazza dei Cinquecento, Via Giolitti, Via Marsala;
8 - Operazione congiunta con Commissariato P.S. Esquilino, INPS, ASL al Mercato Esquilino;
9 - Defissione manifesti in Via Principe Amedeo, Mercato Esquilino, ingresso università contestualmente alla cancellazione scritte murarie;
10 - Operazioni per la prevenzione e sanzionamento per l'errato conferimento dei rifiuti urbani degli esercizi commerciali e dei privati cittadini unitamente ad accertatori AMA;
11 - Campagna contro le deiezioni canine e controlli microchip.
 
Tutti gli interventi sono stati pianificati dall'Ufficio Coordinamento Decoro Urbano dell'Assessorato alle Politiche Ambientali e del Verde Urbano con il contributo della Sezione P.I.C.S. - Polizia Roma Capitale, dell'Ama e del X Dipartimente Ambiente.
Cordiali saluti.
Assessorato alle Politiche Ambientali e del Verde Urbano - Ufficio Coordinamento Decoro Urbano - C/o Sezione PICS   Polizia Roma Capitale
Il Responsabile - dr Anselmo RICCI
MERCOLEDI’ 14 marzo
Primo incontro corso di CORO GOSPEL
con Vladimiro Marcianò. Un canto corale, appassionante e divertente. Anche per chi non conosce la musica! Il mercoledì sera dalle 21 alle 23.
 
 
NON ENTRO IN CONSIGLIO MUNICIPALE
 Riceviamo da Roberto Crea e volentieri pubblichiamo
 
"Volevo informarvi che, a causa delle dimissioni presentate dalla Consigliera Marida Monaco, in qualità di secondo dei non eletti nelle liste del PD nel 2008 sono stato chiamato a sostituirla come Consigliere nel I Municipio.
Ho deciso di non accettare la nomina.
Non è stata una decisione contro la politica o il Municipio, naturalmente. 
Ho pensato invece che sia più importante, in questo momento, lavorare sul territorio promuovendo la cittadinanza attiva, la partecipazione civica, la presa di responsabilità di tutti noi in prima persona nelle cose che ci riguardano.
Roberto”
 
 
QUARTO APPUNTAMENTO CON I POETI TRAleVOLTE
L’Associazione Culturale TRAleVOLTE ha il piacere di invitarvi agli incontri PoetiTRAleVOLTE - a cura di Francesco Tarquini                                              con Annelisa Alleva, Elio Pecora, Gilda Policastro, Alessio Brandolini, Stefania Portaccio, Carlo Bordini, Sara Ventroni, Tommaso Ottonieri
Il quarto incontro è con Alessio Brandolini - giovedì 15 marzo 2012 alle ore 18.30
Alessio Brandolini è nato nel 1958 e vive a Roma, dove si è laureato in Lettere moderne. Ha pubblicato le raccolte poetiche: L’alba a piazza Navona (in 7 poeti del Premio Montale, 1992), Divisori orientali(2002,  Premio Alfonso Gatto - Opera prima), Poesie della terra (2004), Il male inconsapevole(2005), Mappe colombiane (2007), Tevere in fiamme (2008, Premio Sandro Penna) e Il fiume nel mare (2010, Finalista Premio Camaiore). Traduce dallo spagnolo e coordina Fili d’aquilone, rivista web di “immagini, idee e Poesia”. Organizza letture e incontri letterari, soprattutto con il gruppo “I libri in testa”. Ha fondato la casa editrice Edizioni Fili d’Aquilone. 
 
 
LIBERA ACCADEMIA POPOLARE PROPONE
 
GIOVEDI’ 8 marzo
Prima lezione di CHITARRA
Con Sylvie Genovese. Per tutti, ragazzi e adulti. Per chi non sa ancora suonare. Per chi non suona da tanto, per chi vuole migliorare….. ogni giovedì dalle 17.30 alle 18.30
 
MERCOLEDI’ 14 marzo
Primo incontro corso di CORO GOSPEL
con Vladimiro Marcianò. Un canto corale, appassionante e divertente. Anche per chi non conosce la musica! Il mercoledì sera dalle 21 alle 23.
 
                          
                          Per informazioni su tutti i corsi
                          Tel 328 0137395    06 4462009
                          hortilamiani@tiscali.it
 
UN ARTISTA DEL RIONE ESPONE
Riceviamo da Luca Padroni e volentieri invitiamo a partecipare
 
Favorevoli convergenze astrali nel giorno in cui sono stato concepito
 
Dal  2 marzo al 27 aprile 2012
 
Inaugurazione mostra: Venerdì 2 marzo 2012, ore 19:00
 
The Office Contemporary Art ha il piacere di presentare la mostra personale di Luca Padroni, a cura di Giorgia Fileni. Per questa occasione l’artista si confronta con gli spazi inusuali della galleria realizzando un nuovo progetto, dal titolo Favorevoli convergenze astrali nel giorno in cui sono stato concepito.
Da sempre impegnato a sperimentare le potenzialità della pittura, Luca Padroni usa le sue tele per esplorare altri mondi possibili, luoghi interiorizzati e restituiti attraverso il filtro dell’esperienza, del ricordo, in una visione intima legata alla percezione emotiva degli eventi della vita.
Partendo dalle forme dei crateri che l’artista ha indagato negli ultimi anni, attraverso un percorso ascetico e contemplativo, la mostra condurrà il visitatore fino alla serie inedita di dipinti dedicati ai paesaggi astrali, opere visionarie e suggestive che emanano un senso di catarsi e di realizzazione.
Questa visione poetica, questa proiezione della sensibilità più istintiva, restituisce un mondo in continuo divenire, in cui la pittura è intesa come mezzo espressivo capace di veicolare emozioni e sensazioni vissute, materia creativa che trascende la rappresentazione.
 
PUNTO EINAUDI MERULANA SEMPRE ATTIVO
IllustrAzione...
Venerdì 9 marzo 2012, dalle ore 19.00
Punto Einaudi Merulana
Largo Sant'Alfonso, 3 (angolo via Merulana)
Roma
Ingresso Libero
 
Il Punto Einaudi Merulana conclude il primo ciclo di mostre sull'illustrazione con un duplice evento: l'esposizione personale di Franca Rovigatti e la collettiva di tutti gli illustratori che sono stati in questi mesi protagonisti di questa felice iniziativa: Alberto MaconeDaniela TieniFrancesca Protopapa-Il PistriceSimone ReaAlessandra Fusi .
Le illustrazioni di Franca Rovigatti, tratte dal suo testo Modididire (Le Impronte degli uccelli, Roma 2011) stampate su stoffa per IllustrAzione... presentano il lato ironico e solare del lavoro della Rovigatti, al quale fa da contrappunto lo spazio cristallizzato degli oggetti. Tracce e stracci, dunque (questo il titolo della mostra), che permettono, attraverso la fusione delle tecniche e dei materiali, la presenza dirompente della vita su tre come su due dimensioni.
Si spazierà poi dalle dimensioni geometriche e insieme intime e immaginative di Alberto Macone, alle pungenti emozioni di Daniela Tieni, inglobati dalle figure in (de) formazione (Il Pistrice), le realtà oniriche di Alessandra Fusi e il lirismo degli animali-umani di Simone Rea, in una panoramica che permetterà di cogliere i vari tratti degli illustratori che hanno partecipato a questa rassegna espositiva. 
Nel ringraziarvi per aver contribuito alla riuscita di un progetto culturale importante per la sua collocazione in un quartiere particolare come l'Esquilino, vi invitiamo a concludere con noi questa prima iniziativa.
 
A cura di
Letizia Silvestri
 
Venerdì 9 marzo 2012, dalle ore 19.00
Punto Einaudi Merulana
Largo Sant'Alfonso, 3 (angolo via Merulana)
Roma
 
 
PAROLINCONTRO PROPONE
 
Inizio modulo
Fine modulo
Vi aspettiamo 29 marzo, presso l'Aula Magna del Dipartimento di Ingegneria Informatica automatica e gestionale Antonio Ruberti (via Ariosto, 25) al nuovo appuntamento con Marco Lodoli e il suo libro "Italia".
 
In preparazione dell'appuntamento del 29 marzo con Marco Lodoli, vorremmo organizzare una iniziativa intermedia su cui chiediamo la collaborazione dei singoli e dei gruppi di lettura: L'Italia al tempo di "Italia" - Istantanee.
Proponiamo quindi un incontro, giovedì 15 marzo alle 18, per vedere immagini e ascoltare racconti e ricordi sulla realtà italiana che fa da sfondo ai fatti narrati nel romanzo.
Vi proponiamo di raccogliere foto (o anche oggetti) legati alla memoria di quegli anni e, prendendo liberamente spunto da qualsiasi punto del libro, preparare brevi testi da leggere o raccontare agli altri (massimo 20 righe di testo/ 2 minuti a testa, per permettere di parlare a tutti quelli che lo desiderano)
Naturalmente pensiamo ad un incontro molto conviviale ed informale per condividere ricordi e racconti e magari raccoglierli in una piccola antologia che, volendo, potremmo poi consegnare all'autore.
Durante la serata possiamo anche raccogliere commenti e proposte sul progetto “Un libro Un Rione”
Quanto prima manderemo una mail con i dati precisi dell'appuntamento.
Ricordiamo anche che sono attivi 4 gruppi di lettura, aperti a tutti quelli che vogliono partecipare:
Gruppo A Punto Einaudi Merulana Largo S. Alfonso 3 (angolo via Merulana) Mercoledì 16.30
Gruppo B Scuola Di Donato, via Bixio 83 Polo Intermundia, Seminterrato Lunedì ore 18
Gruppo C Centro Diurno Villa Lais Via Paolo Albera 50 Lunedì ore 16.30
Gruppo D Associazione Abbiccì Via Picco dei tre signori 11 A (Piazza Sempione) Lunedì ore 19
 
 
“CORSO DI SANSCRITO” ALLA LIBRERIA ORIENTALIA
 
La Libreria Orientalia è lieta di invitarla alla presentazione del libro "CORSO DI SANSCRITO" di Ashok Aklujkar, Hoepli, 2012
 
Interverranno i curatori dell'edizione italiana
- Raffaele Torella
- Carmela Mastrangelo
- Paolo Giunta
 
Martedì 13 marzo 2012, ore 19,00 - Libreria Orientalia KISSATEN - Via G. Giolitti, 321
 
Andrea Marcelloni - Libreria Orientalia - Via Cairoli, 63
Via G. Giolitti 321 - Tel/Fax +39 0644362563
 
 
 
FUORI ORARIO
Orientalia presenta: Clandestina a Damasco, di Antonella Appiano
MARTEDI' 6 MARZO 2012 - ore 19,00 presentazione del libro Clandestina a Damasco (Castelvecchi, 2011), di Antonella Appiano - Interverrà l'autrice
Libreria Orientalia Kissaten - 喫茶店
Via G. Giolitti, 321 (Zona Piazza Vittorio) Roma
 
Che cosa signifca lavorare come giornalista in Siria, un Paese agitato dalle rivolte e che non rilascia accrediti-stampa? Come ci si inventa una nuova identità credibile? E poi un'altra, e un'altra ancora? Identità e ruoli che cambiano con il mutare degli eventi in un luogo in cui i pochi reporter lasciano il Paese spesso su suggerimento delle proprie ambasciate. Il racconto esclusivo di una giornalista che è rimasta in Siria per tre mesi (dai primi di marzo alla fne di maggio 2011) e ci è ritornata in luglio, sempre da "clandestina", scrivendo prima per il suo blog poi per il quotidiano on-line "Lettera43" e cercando di trasmettere con gli articoli del suo "Diario da Damasco", e poi attraverso i collegamenti con Radio 24 e con Uno Mattina, sensazioni, emozioni, timori, speranze, inquietudini, vissute dai siriani in un periodo storico che potrebbe modificare la realtà politica e sociale del Paese e di tutto il Medio Oriente.
 
 
 
LIBERA ACCADEMIA POPOLARE
 
Corso di filosofia con Barnaba Maj
Terza lezione:
 
PLATONE:
L’ANIMA, LA MEMORIA,
LA CONOSCENZA, LE IDEE
 
Domenica 4 marzo dalle 10.30 alle 12,30
Via Giolitti 163
 
VENERDI’ 24 febbraio
primo incontro, dimostrativo e informativo, corso LETTURA A VOCE ALTA
con Pietro Faiella.  E poi ogni venerdì 17-18.30. Iscrizioni ancora aperte per il trimestre a seguire.
 
 
Inizio modulo
______________________________________________________________________________EsquiliNotizie dell’ 8 marzo 2012
A cura di Emma Amiconi e Roberto Crea
 
Ricordiamo che questo notiziario è a disposizione di tutti i nostri lettori. Chi vuole può stamparlo in proprio e diffonderlo a chi crede. E i nostri lettori commercianti, per esempio, possono stampare in proprio il bollettino, e anche affiggerlo nel negozio o in vetrina, ed i residenti nel proprio condominio, se consentito. Non ci offendiamo, anzi è cosa utile e buona, che aiuta la coesione del rione.
Criticate, suggerite, segnalate, inviateci le email di altri residenti interessati alle nostre tematiche, a metà tra il politico-sociale e la chiacchiera di quartiere.
Perché l'Esquilino è il rione più bello di Roma!
 
Per scriverci:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Visitate anche il sito www.esquilinotizie.org (dove sono archiviati, tra l’altro tutti i numeri arretrati).
 

 


 

 

 

Un cantiere di proposte condivise per
immaginare l'Esquilino del futuro
PARTECIPA ANCHE TU!

 

  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune

Abbiamo a cuore 3 cose...

Partito Democratico Circolo Esquilino

Partito Democratico Circolo Territoriale Esquilino

Via Galilei 57 (metro A Manzoni) -  email: pdesquilino@gmail.com

Partito Democratico - Federazione PD Lazio - Federazione PD Roma