Partito Democratico Circolo Esquilino
Aggiungi il sito ai tuoi preferitiAggiungi pagina ai tuoi preferitiScegli come HomepageStampa questa paginaCondividi questa paginaSalva in PDFInvia questa pagina via mail

Sostieni la politica pulita. sostieni il Circolo Esquilino

I SONETTI DI GLORIA

STO GOVERNO

Me pare loffio e puro inconcrudente.
Penseno solo a tirà a campà,
restà su le portrone , ar Presidente,
senza affrontà le vere gravità.

Più d’un mese de chiacchere su gnente,
Letta me pare un quaquaraquà.
Tentenna, ammicca, è vago. Inconcrudente:
in preda ar pidielle sta a abbozzà.

Le larghe intese ciànno già fregato
Co Monti, la Fornero. E mo ch’avemo
rifatto l’elezzioni er risurtato

è che diciotto mesi aresteremo
in mano a sto ridicolo mercato
cor piddì a lo sbando e a lo stremo.

2013   Gloria Gerecht

 

Tante storie, un'anima

  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow


EsquiliNotizie è una newsletter indipendente ideata e curata da cittadini residenti nel rione. Il Circolo PD Esquilino, riconoscendone la validità e l'utilità, la sostiene e ne promuove la diffusione.



EsquiliNotizie del 26/02/2012 PDF Stampa E-mail
Domenica 26 Febbraio 2012 21:20
Care amiche e cari amici del rione,
nonostante l’età rispettabile del nostro notiziario (ormai tre anni compiuti), come si dice .. non perdiamo un colpo, visto l’evolvere delle situazioni nel nostro rione.
In questo numero parleremo dell’incontro del 20 febbraio nel quale il nostro “Comitato Piazza Vittorio Partecipata”  ha presentato il risultato dei colloqui con centinaia di persone “vere” (con nome e cognome) e dei primi cento questionari elaborati (attraverso i quali altrettanti cittadini hanno espresso le loro indicazioni sul rifacimento del giardino e della piazza).
Questo secondo appuntamento pubblico è stato un incontro davvero affollato, e ora stiamo preparando altri appuntamenti insieme alle tante realtà che compongono il Comitato, che cresce a vista d’occhio, di settimana in settimana.
In questo numero del notiziario vi diamo anche alcune informazioni su “questioni calde” del rione che potranno essere di vostro interesse, anche per sapere che ci sono sempre più cittadini che se ne occupano attivamente.
Per esempio, lunedì 27 si terrà un interessante incontro sulla sicurezza organizzato dal network “La città di tutti”.
Infine, qualche altra interessante notizia sulle attività culturali che rendono il nostro Esquilino il rione più bello di Roma.
Buona lettura e a presto!
 
EsquiliNotizie del 16/12/2011 PDF Stampa E-mail
Venerdì 16 Dicembre 2011 15:02
Care amiche e cari amici del rione,
ci siamo di nuovo: manca pochissimo alla nuova grande fotografia di Piazza Vittorio del 17, solo un giorno! La rete delle associazioni del rione si è attivata per promuovere questo simbolico momento di incontro e ringraziamo tutti.
Teniamo incrociate le dita perché il tempo sia clemente, e prepariamoci a trascorrere un’oretta piacevolmente insieme. Vi possiamo assicurare che ci sarà qualche gustosa sorpresa anche quest’anno!
Ma non sarà l’unica cosa che accadrà il 17 dicembre: gli amici di Mediazione Sociale organizzano una importante iniziativa sociale, dal titolo molto simbolico, presso il Mercato Esquilino: il Sangue è Uguale per Tutti.
Un terzo momento importante sempre sabato: il sit-in davanti al Campidoglio per il ripristino della palestra. Siamo messi davvero male se è necessario portare dei bambini sotto l’ufficio del Sindaco per ottenere una cosa così semplice. Era questa l’attenzione promessa da Alemanno per l’Esquilino?
Poi ancora sul giardino di Piazza Vittorio, dove si muove finalmente la cittadinanza; un paio di notizie interessanti e, alla fine, un bel racconto inedito di vita reale.
 
Buona lettura e a presto!
 
 
EsquiliNotizie del 05/12/2011 PDF Stampa E-mail
Mercoledì 14 Dicembre 2011 17:48

Care amiche e cari amici del rione,
ben trovate e ben trovati.

In questo numero, tra gli altri argomenti trattati, parliamo nuovamente delle nostre piazze e dei nostri giardini.

In particolare, di piazza Dante e di Piazza Vittorio, rispetto alle quali si sta risvegliano l’attenzione di cittadini, istituzioni e amministrazioni, a causa di progetti più o meno credibili e condivisibili, presentati, con modalità diverse, negli ultimi giorni.

Quello che ci preme sottolineare è come il processo di partecipazione e di consultazione dei residenti, dei cittadini, delle realtà che animano la vita sociale, culturale e civile di un quartiere, di una città, di un territorio, debba essere un passaggio indispensabile e preliminare, pena il fallimento dei progetti ed anche lo spreco di denaro pubblico.

Leggerete, specialmente per quanto riguarda il giardino di piazza Vittorio, da noi tutti amatissimo, come le opinioni e le idee delle persone che lo usano o lo vorrebbero davvero godere quotidianamente siano in netta controtendenza rispetto ad idee faraoniche, poco credibili, probabilmente irrealizzabili, che qualche forza politica, unilateralmente e probabilmente per motivi squisitamente politici (in questo caso nel senso peggiore del termine) vorrebbero lanciare.

I tempi sono duri, non ve ne siete accorti, cari signori rappresentanti - a diverso livello - di cittadini che pure vi hanno eletto? Se ricordaste bene, per una volta, che i soldi pubblici sono anche i vostri (e i nostri, of course) non provereste a spenderli con maggiore saggezza e lungimiranza? Abbiamo parlato con molte persone, in piazza, questi giorni, ebbene nessuno ne vuole sapere di spostare la Porta Magica o di avere il laghetto con le papere… si chiedono invece, ma a partire da quello che già c’è, manutenzione, cura del verde, interventi mirati e di facile attuazione, prevenzione, controllo. I cittadini sono spesso molto avanti, per saggezza, capacità di democrazia e istanze di partecipazione reale, sarebbe bene non perderli di vista.

Buona lettura.

 
EsquiliNotizie del 16/11/2011 PDF Stampa E-mail
Mercoledì 16 Novembre 2011 22:11
Care amiche e cari amici del rione,
ben trovate e ben trovati.
 
Il nostro Paese è in pieno subbuglio in questi giorni, e speriamo che si possa prima o poi vedere la fine del tunnel,  non solo economico ma anche civile.
Il nostro amato rione è un pezzo d’Italia e come tale risente delle tensioni, anche politiche, del momento.
Tuttavia, la nostra attività di cittadini attivi non cala di certo, anzi, se possibile, si fa ancora più forte e attenta sul territorio per cercare di governare situazioni che potrebbero indirizzarsi rapidamente verso una soluzione condivisa e partecipata oppure degenerare verso l’indifferenza, l’abbandono e il degrado.
 
Il 15 novembre è iniziato un intenso periodo di incontri relativi a progetti sul territorio che vi chiediamo si seguire con attenzione e ai quali è importante che partecipiate per far sì che sia espressa con forza la volontà del nostro rione. Ovvero sia possibile contribuire ad indirizzare e gestire gli interventi in corso di approvazione, la finalizzazione dei contributi finanziari sulle le proposte ed i progetti che da più parti emergono, con una metodologia di consultazione, di ascolto delle diverse istanze e punti di vista, e, in generale per raggiungere obiettivi concreti, trasparenti, che segnino un avanzamento reale della qualità della vita di chi all’Esquilino abita, lavora, studia, risiede.
 
Infine, preparatevi che presto arriverà la terza “Grande fotografia di Piazza Vittorio”!
 
Aspettiamo come al solito commenti e suggerimenti da parte vostra.
Buona lettura a tutte e tutti!
 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 21

 


 

 

 

Un cantiere di proposte condivise per
immaginare l'Esquilino del futuro
PARTECIPA ANCHE TU!

 

  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune

Abbiamo a cuore 3 cose...

Partito Democratico Circolo Esquilino

Partito Democratico Circolo Territoriale Esquilino

Via Galilei 57 (metro A Manzoni) -  email: pdesquilino@gmail.com

Partito Democratico - Federazione PD Lazio - Federazione PD Roma