Partito Democratico Circolo Esquilino
Aggiungi il sito ai tuoi preferitiAggiungi pagina ai tuoi preferitiScegli come HomepageStampa questa paginaCondividi questa paginaSalva in PDFInvia questa pagina via mail

Sostieni la politica pulita. sostieni il Circolo Esquilino

Tante storie, un'anima

  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow

NOANTRI PDF Stampa E-mail
Sabato 22 Settembre 2012 16:22

Fortuna nun ciavemo la Sciaria!
A li ladri je mozzeno le mano,
a le donne du sassi, velo e via.
Er Corano pò esse disumano:

da noi sarebbe tutta ‘na moria,
sarebbe monco piu d’un italiano,
e, conseguenza de st' anomalia,
nissuno ch’arimedia ‘n battimano.

Co le signore tutte aricoperte,
senza ostentà le bocche esaggerate,
zinne pagate da amorose offerte

de chi le mette, già siliconate,
nei seggi strapagati affà l’esperte.
De che? Come spedì raccomannate.

2012  Gloria Gerecht

 
PRIMARIE? PDF Stampa E-mail
Mercoledì 05 Settembre 2012 10:55

Li gioveni sò spesso strafottenti,
anche aroganti. Stufi d’aspettà
annunceno ne li loro interventi
che è ora pe li vecchi de smammà.

Sarvognuno si sò tanto scontenti
è perché nu ce sò mai novità:
li vertici sò a vita, permanenti,
senza avecce mai ‘n limite d’età.

Proposte vere nun l’ho mai sentite
né da ‘na parte, né da l’avversari.
Ce sò l’insurti eppoi le smentite

tutto pe fà ‘na guera tra compari:
p’arestà su le sedie già acquisite
o prenne er posto de li tenutari.

2012   Gloria Gerecht

 
A VORTE RITORNENO PDF Stampa E-mail
Giovedì 12 Luglio 2012 12:30

Certo che la notizzia è assai golosa:
pressato da insistenze e da preghiere,
acclamato da la cronica rosa,
pare riscenna in campo er cavajere.

Sta staggione è stata faticosa,
de più l’idea de rinuncià ar potere,
tanto da ventilà ne l’aria afosa
ch’er paese lo vò come cocchiere.

Sto zombi che s’è tutto ricucito
penza de potè fà quarch’artro danno
senza capì ch’à avuto er benservito.

E, ne l’Italia ch’è tutta in affanno,
lui certo nun ce stà affà er pentito,
ma fa cucù e gongola smiccianno.

2012 Gloria Gerecht

 
TODESCHI PDF Stampa E-mail
Giovedì 28 Giugno 2012 10:53

C’è chi in Europa ha la capoccia dura
sotto la chioma bionna. E l’occhi chiari.
Noi che semo de coccia ‘n po’ più scura,
semo più sverti e più peracottari.

Però méttece sempre più paura
nun è ‘na cosa saggia: li somari
co le botte nun cammieno annatura
e nun vanno ar galoppo si li spari.

Loro sò bravi, noi semo scialoni,
loro sò seri e noi ciarrangiamo,
loro precisi, noi semo aruffoni.

Ma anche oggi noi ciariprovamo
a ritajacce du soddisfazzioni
ar summit e sur campo indo’ giocamo.

2012 Gloria gerecht

 
VIVA L'ITALIA PDF Stampa E-mail
Lunedì 04 Giugno 2012 21:57

Viva l’Italia co le forze armate,
li centocinquantanni de unità,
le commemorazzioni… E le stangate
rifilate chiamannole equità.

Viva er paese co le su parate,
le processioni… E la dignità
de chi sopporta tutte le cazzate
der governo e de su santità.

Un popolo d’artisti, de poeti,
de ladri, de buciardi... E de poracci.
Senza contà ‘n gran nummero de preti.

Su sta tera de sismi e carcinacci,
‘ndò nun se pò mai arestà quieti,
annamo a testa arta e co li stracci.

2012 Gloria Gerecht

 
DU DOMANNE PDF Stampa E-mail
Giovedì 13 Settembre 2012 15:12

Mo dovemo tenecce er porcellino?
Le preferenze sò er lupo cattivo?
Avemo fatto tutto sto cammino
pe bloccacce a du passi da l’arivo.

E sti du passi fermi ar tavolino,
a causa de ‘n sodaggio negativo,
me parono che venghino a puntino
pe nun cambià li nomi ar direttivo.

Ma dateve ‘na mossa! Perlomeno
provatece. E senza fà Casini.
Chi è novo nun vordì che sia ‘n’alieno:

li gioveni nun sò tutti cretini.
Ebbasta de pigià sempre sur freno:
in pole position vanno li grillini.

2012   Gloria Gerecht

 
L’ANNO CHE VERRÁ PDF Stampa E-mail
Venerdì 31 Agosto 2012 10:16

Quarcosa cammierà? Nun ce lo so:
dificile de fà le previsioni.
So solo che si stamo male mo,
figuramose doppo l’elezzioni.

Saranno anche in America, però,
puro ‘n Germania. Da noi li cazzoni
se stanno a preparà li “tornerò”
senza perartro fà rottamazioni.

Ce sarà er turno puro ar Quirinale
(speramo nun ce va chi temo io),
forze avremo ‘na legge elettorale,

magara nun l’ennesimo sfottio
senza ricammio generazzionale,
senza nisuno che ce dica addio.

2012 Gloria Gerecht

 
CARONTE PDF Stampa E-mail
Martedì 03 Luglio 2012 12:23

Caronte ci traghetta nell’inferno,
la barca lenta, l’acque paludose…
E mai così lontano fu l’inverno.

Non bastano cocomeri e gazzose,
fontane, docce. Quanto al ponentino,
sparì, assieme ai prati ed alle rose:

ricordi degni d’un garibaldino.
Inchiodata all’asfalto ormai rovente,
rivaluto di colpo il sanpietrino,

m’interrogo sui danni dell’ambiente,
ascolto il meteo, soffro e mi lamento
sapendo che lo faccio inutilmente

dato che il caldo, che sarà in aumento,
ci porterà Lucifero… E chissà,
se usciamo dal girone, un po’ di vento.

2012 Gloria Gerecht

 
E si domani PDF Stampa E-mail
Sabato 09 Giugno 2012 14:17

se annasse, dimo a ottobre, a l’elezzioni
e tutto aritornasse come prima,
fatto fori lo staff de la Bocconi,
a la solita stracca pantomima?

Co li stessi, identici cazzoni
seduti ar parlamento, senza stima
de l’elettori. Generici ciartroni,
leccaculi e incapaci…Stesso clima

d’indagati, imbrojoni e puttanieri,
tutti sarvi, approvati, scerti, eletti.
E noi, ch’avemo sortanto li doveri,

pe sorbettacce ancora sti balletti
di chi nun vò cammià leggi e poteri,
voteremo pe sti paraculetti.

2012 Gloria Gerecht

 
LE VACCHE GRASSE PDF Stampa E-mail
Domenica 27 Maggio 2012 20:18

Me scoccia d’esse sempre pessimista:
vorei potemme lamentà de meno,
ma, pe quanto me sforzi assai la vista,
ner celo nun ce sta l’arcobleno.

Piove! Governo ladro e trasformista!
E piove sur bagnato, chè er sereno
pe mórti, troppi, è ancora ‘na conquista
che s’alontana senza avecce er freno.

Li probblemi nun sò stati risorti,
me pareno de più, come le tasse.
Ar capezzale solo beccamorti

che ce tratteno già come carcasse.
Ne l’Europa commanneno i più forti
e noi in castigo senza vacche grasse.

2012 Gloria Gerecht

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 16

 


 

 

 

Un cantiere di proposte condivise per
immaginare l'Esquilino del futuro
PARTECIPA ANCHE TU!

 

  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune
  • Il Razzismo è un Luogo Comune

Abbiamo a cuore 3 cose...

Partito Democratico Circolo Esquilino

Partito Democratico Circolo Territoriale Esquilino

Via Galilei 57 (metro A Manzoni) -  email: pdesquilino@gmail.com

Partito Democratico - Federazione PD Lazio - Federazione PD Roma